L’altra morte.

La lettura di questa raccolta di racconti fantastici di Jorge Luis Borges (nella foto) mi ha evocato sensazioni intense e contrastanti. Il senso del mistero e della meraviglia che trasuda da ogni  sofisticato fraseggio, da ogni coltissima citazione, da ogni  puntuale riferimento storico, è innegabilmente ridondante di fascino, e compensa in misura variabile un evidente misticismo, che è però così … Continua a leggere