L’altra morte.

La lettura di questa raccolta di racconti fantastici di Jorge Luis Bborges2.jpgorges (nella foto) mi ha evocato sensazioni intense e contrastanti. Il senso del mistero e della meraviglia che trasuda da ogni  sofisticato fraseggio, da ogni coltissima citazione, da ogni  puntuale riferimento storico, è innegabilmente ridondante di fascino, e compensa in misura variabile un evidente misticismo, che è però così piacevolmente travestito di magia, mitologia, e umanità, che non si può non rimanerne in qualche modo profondamente toccati.

Quello che segue è il racconto che più mi ha colpito. Si intititola “L’altra morte“.

Le musiche scelte, tutte consigliate dalla mia amica Barbara, sono di bellezza non inferiore al brano. Al contrario. Si tratta di “Tuareg” di Rita Marcotulli, con cui l’incisione inizia e poi ha fine, “First Communion” di William Parker e Hamid drake, e ancora “Imaginary rainbow” di Rita Marcotulli.

Con questo post inauguriamo ufficialmente la nuova sezione di “Fantascienza e Dintorni” dedicata esclusivamente ai formati audio di brani, estratti e racconti di genere, ovvero “Ascoltafantascienzaedintorni“.

Buon ascolto.



L’altra morte.ultima modifica: 2010-11-06T13:17:00+00:00da pacodettofranz
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento